Comune di Domusnovas

Home > Ufficio Demografico Elettorale > Servizi Aggiuntivi > Cambiamento o aggiunta di nome e cognome: Prefettura

CAMBIAMENTO O AGGIUNTA DI NOME E COGNOME: PREFETTURA

Chi vuole cambiare il proprio cognome, oppure il nome o cognome perché ridicolo o vergognoso o perché rivela l’origine naturale o per motivi diversi da quelli suindicati, deve avviare il procedimento previsto dal Regolamento per la semplificazione dell’ordinamento dello stato civile (DPR 396 del 3/11/2000), così come modificato dal DPR n.54/2012.
 
Come fare
 
Chi vuole poter cambiare il proprio cognome o aggiungerne un altro al proprio deve essere autorizzato dal Prefetto della provincia del luogo di residenza o di quello nella cui circoscrizione è situato l'ufficio dello stato civile dove si trova l'atto di nascita al quale la richiesta si riferisce, tramite apposita istanza in bollo.
Una volta acquisite le informazioni il Prefetto avvia l’istruttoria.
Se la richiesta è pertinente il richiedente sarà autorizzato, con decreto del Ministro dell’Interno, a far affiggere all’albo pretorio del comune di nascita e del comune di residenza attuale, un avviso contenente il sunto della domanda. L’affissione deve avere la durata di trenta giorni consecutivi e deve risultare dalla relazione del responsabile fatta in calce all’avviso.